Il progetto

L’OMF è un laboratorio, un luogo d’incontro e scambio, un insieme di idee e di pratiche. L’ambito delle attività dell’OMF è quello musicale ed artistico ma non solo. L’obiettivo principale è di creare, attraverso la musica,  occasioni di incontro tra persone di diversa provenienza, favorendo l'integrazione, la reciproca conoscenza e lo scambio culturale, nonché stimolare attenzione e curiosità da parte del pubblico verso sonorità e linguaggi diversi. Il percorso musicale è molto variegato e contaminato; si tratta di un’alternanza di brani tradizionali con un richiamo costante alle tradizioni, alle musiche, ai canti, alle danze dei rispettivi paesi con brani d’autore e dai precisi contenuti sociali. Tutte le attività dell’OMF sono caratterizzate dall’intreccio e dalla contaminazione di culture, lingue, tradizioni e percorsi molto differenti tra loro. L’intento è quello di trasmettere messaggi positivi di lotta al razzismo, tolleranza e crescita culturale  attraverso un esempio concreto di convivenza creativa. Il desiderio è quello di dare un contributo per la costruzione di una nuova società multietnica, multiculturale e solidale.

I componenti dell’OMF sono musicisti e dilettanti e provengono, oltre che dall’Italia, da: Brasile, Cuba, Egitto, Marocco, Senegal, Sri Lanka, Bangladesh.


Suoni caldi contro il freddo


OMF e Don Andrea Gallo



Se n'è andato uno degli ultimi giusti, in un mondo che ha difficoltà ad ascoltare la loro voce.

Don Gallo era, per noi, la guida nel cammino della sofferenza e dell'amore, nel comprendere che la sofferenza è anche un valore e che anche il più misero ha in sé un tesoro di emozioni che va rispettato e salvaguardato. 
Se De André era il cantore degli ultimi, Don Gallo, suo grande amico, era colui che, per tutta la vita, ne ha promosso il riscatto. 
Rappresentava quel nucleo di valori che sono alla base anche della nostra esperienza: giustizia, accoglienza, rispetto, comprensione.
E' come se fosse morto nostro padre e noi cercheremo, con tutta l'umiltà di cui saremo capaci, di raccoglierne l'eredità.

23/5/13 - Alessandria 
Orchestra Multietnica Furasté


FurastéNews

Concerto!
venerdì 21 giugno, Monastero Bormida 
Giugno 2013
Sabato 8 giugno: Legnano (MI) 
Concerto!
Venerdì 7 giugno, nuova data a Milano. Presto i dettagli 
 

Associazione LiberArti
mail: associazioneliberarti@alice.it
Via Trotti, 58 15121 Alessandria
P.I. 96046610067
Con il contributo di
design: Za! Factory